Questo sito web utilizza i cookie solamente per migliorare l'esperienza di navigazione
×

Visura Camerale Ordinaria

Inserisci i dati ---> effettua il pagamento ---> ricevi il documento via mail
IVA compresa. I campi sono tutti Obbligatori.
In caso di dati non in possesso, scrivere NO nel campo.

Prezzo: 12,00 €
Nome Impresa o Attività

Provincia

VISURA CAMERALE ORDINARIA

 

La visura camerale ordinaria è quel documento contenente tutte le informazioni economiche ed amministrative relative alle ditte individuali o collettive iscritte al registro delle imprese della camera di commercio su tutto il territorio italiano suddivise per provincia di appartenenza (ora città metropolitana) dove ha domicilio la sede.

La visura camerale ordinaria essenzialmente è un documento identificativo di ogni impresa individuale o collettiva iscritta al registro imprese italiano.
Gli elementi contenuti nel documento sono: i dati anagrafici, sede, informazioni costitutive, titolari di cariche o qualifiche, attività, albi ruoli e licenze e gli aggiornamenti subiti nel tempo dall'impresa.
La visura camerale è l' attestazione dell' esistenza di una ditta che è autorizzata ad operare nell'ambito commerciale, industriale, artigianale e professionale.
E' possibile reperirlo recandosi direttamente alla sede della camera di commercio provinciale oppure collegandosi al sito del registro imprese o, in alternativa, per avere un' assistenza maggiore, rivolgersi ai vari operatori professionali presenti in rete che erogano tale servizio.

VISURA CAMERALE | VALORE E UTILITA'

La visura camerale rilasciata dalla camera di commercio, dal sito ufficiale del registro imprese o dagli operatori professionali operanti nel web non ha valore di certificato, se la si vuole ottenere in questa forma (cioè che i dati contenuti in visura dichiarati dalle imprese siano corrispondenti ai dati reali) deve essere rilasciata da un pubblico ufficiale preposto dalle camere di commercio.
Questo documento è in continuo aggiornamento parallelamente ad ogni variazione della ditta. Alcuni esempi: cambio della sede, variazione o incremento dell'attività esercitata, inserimento o esclusione di soci, variazione del capitale sociale, cessioni o chiusure; queste le modifiche in corso più comuni.
Anche se questo documento, non ha valore di certificato ( non sempre le imprese aggiornano i dati contenuti ), ha comunque un' utilità divulgativa, cioè è il primo passaggio per verificare l'esistenza o meno di una ditta.
Da non confondere con il durc (documento unico regolarità contributiva) altro documento essenziale per le ditte che attesta, appunto, la regolarità contributiva dei versamenti inps e inail che dovranno risultare positivi per poter essere incaricati di una commessa.
Il durc è obbligatorio nel caso di lavori pubblici, ma anche il privato ha il dovere, in virtù delle ultime normative, prima di assegnare i lavori ad una ditta, di richiederlo e verificare e autocertificare (e quindi proclamarsi corresponsabile di tale dichiarazione) tale regolarità.

VISURA CAMERALE IN EDILIZIA

La visura camerale come già spiegato è l'attestazione dell'esistenza di una ditta, quindi anche le imprese edili e gli artigiani sono forniti di questo documento in forza dell'iscrizione effettuata alla camera di commercio.
Contestualizzando in ambito edilizio, questo documento è fondamentale all'atto della scelta della ditta che ci effettuerà i lavori di ristrutturazione perchè, intanto, nel nostro piccolo, si ostacola il lavoro nero, in più è il primo passaggio per autocertificare la registrazione dell'impresa presso il registro imprese da fornire al comune. E' intuibile, quindi, che se non ci assicura di questo fondamentale dato si rischia di dichiarare il falso di fronte alle istituzioni incorrendo a possibili problematiche legali in ambito penale.
Le istituzioni hanno deciso di responsabilizzare il cittadino di fronte al lavoro nero obbligandolo a presentare, al deposito della pratica edilizia, questa dichiarazione sull' impresa scelta.
Diffidate, quindi, da chi non vi vuole fornire la visura camerale e insistete per farvi consegnare anche il durc (documento unico di regolarità contributiva) anche quello essenziale per attestare la genuinità fiscale della ditta di fronte ad un'eventuale richiesta dell'ente pubblico ricevente (comune, regione, provincia).
Tuttavia, nel caso di difficoltà a reperirlo si può sempre far affidamento agli operatori del web.
Su Studiotecnicobarone.it puoi ottenere la visura camerale ordinaria velocemente e a prezzi modici con l'ausilio di assistenza di un professionista di settore.

Studio Tecnico Barone

Lo studio tecnico Barone offre da oltre 6 anni il servizio di visure on-line su tutto il territorio nazionale: visure catastali, planimetrie catastali, visure ipotecarie, elenco immobili, estratti di mappa, correzione dati in visura (foglio di osservazione), visure camerali, visure pra, planimetrie commerciali; I documenti elencati sono gli stessi reperibili presso l’agenzia delle entrate (ex territorio), presso la camera di commercio o presso il pubblico registro automobilistico . Il tutto offerto ai più bassi prezzi della rete! Offriamo, inoltre, assistenza professionale gratuita prima e/o dopo la richiesta. Per i professionisti e le agenzie possibilità di stabilire prezzi convenzionati e personalizzati su tutti i nostri servizi!

Seguimi su Facebook

Contatti Veloci

Telefono:
334 8921900

Email:
info@studiotecnicobarone.it

Privacy e Cookie

Geom. Luca Barone
Iscritto al Collegio dei Geometri di Torino
P. Iva 09498560011

Chiama Subito il 3348921900 per ricevere assistenza pre o post vendita.

 

Tel. 3348921900